Viaggiatori straordinari

  • Pubblicato il 8 dicembre 2015

Un pomeriggio dedicato al mistero della rotta migratoria. VI mettiamo a disposizione: Oasi WWF come stazioni di ca. 35.000 uccelli migratori, una guida d'eccezione,tre ornitologi scrittori, il loro ultimo libro, il Casale della Giannella. Voi dovete solo partecipare !

EXPO - giornata mondiale dedicata all'alimentazione

  • Pubblicato il 16 ottobre 2015

  GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE WWF: IN TUTTA EUROPA PESCE SOSTENIBILE PER LA NATURA E PER L’UOMO In EXPO 2015 dal 18 al 25 installazione, video, sito web ed eventi sul consumo sostenibile di pesce con il progetto europeo Fish forward http://www.fishforward.eu I consumatori italiani ed europei possono fare la differenza con le loro scelte quando si tratta di pesci e frutti di mare.

EXPO - Il clima nel piatto

  • Pubblicato il 16 ottobre 2015

16 OTTOBRE – GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE“IL CLIMA NEL PIATTO”REPORT DEL WWF SUL CIRCOLO VIZIOSO TRA CIBO E CLIMA “PRODUZIONE ALIMENTARE PRIMA CAUSA DI EMISSIONI CLIMALTERANTI” “INSTABILITA' CLIMATICA, UN RISCHIO PER LA SICUREZZA ALIMENTARE  ”Tra le soluzioni: conservazione della biodiversità, lotta agli sprechi, dieta a basso tenore di carne, incentivi all’agroecologia e alla pesca sostenibile, indicatori di impatto ambientale nelle etichette  La Campagna clima del WWF:  W

Progetti di acquacoltura del Comune di Orbetello

  • Pubblicato il 11 ottobre 2015

 ACQUACOLTURE A CONFRONTOSiamo felici che il Sindaco di Orbetello abbia partecipato ad un viaggio conoscitivo in Norvegia sul mondo dell’acquacoltura, assieme ai proprietari degli impianti di piscicoltura orbetellani, perché il confronto è certamente importante.Crediamo però che l’esperienza norvegese non rispecchi minimamente i problemi della laguna di Orbetello.Si è parlato di sviluppare ulteriormente le attività di acquacoltura e creare un’avannotteria consortile; ma per renderla competitiva, ovvero ottenere avannotti a costo conveniente rispetto alle offerte del mercato, sarebbe necessa

Un sabato di natura attiva

  • Pubblicato il 12 maggio 2015

 

 

Il calendario delle domeniche dedicate alla pulizia della spiaggia è ormai avviato e sta dando risultati di vario genere. Il primo è senz'altro quello della conservazione di un habitat importantissimo senza l'utilizzo di mezzi a motori o rastrelli. Le conseguenze positive di questa impostazione si vedranno soprattutto nel tempo e permetteranno a tanti animali e umani di godersi questo tratto del litorale proprio come un'oasi nel senso stretto del termine. L'altro risultato entusiasmante è il piacere e l'interesse dei partecipanti, che hanno poi coinvolto altri in una giornata che non si è rivelata una “missione” , ma una festa e un'occasione di godere di un ambiente bellissimo e ricco di sorprese.

Pagine