Un sabato di natura attiva

  • Pubblicato il 12 maggio 2015

 

 

Il calendario delle domeniche dedicate alla pulizia della spiaggia è ormai avviato e sta dando risultati di vario genere. Il primo è senz'altro quello della conservazione di un habitat importantissimo senza l'utilizzo di mezzi a motori o rastrelli. Le conseguenze positive di questa impostazione si vedranno soprattutto nel tempo e permetteranno a tanti animali e umani di godersi questo tratto del litorale proprio come un'oasi nel senso stretto del termine. L'altro risultato entusiasmante è il piacere e l'interesse dei partecipanti, che hanno poi coinvolto altri in una giornata che non si è rivelata una “missione” , ma una festa e un'occasione di godere di un ambiente bellissimo e ricco di sorprese.

Pagine